Il Sentiero dei Ceppetti, passeggiare a Veduggio con Colzano



Il Sentiero dei Ceppetti (Cepètt) è la continuazione ideale del percorso dei Pradoni, anzi è parte integrante di quest'ultimo anche se sconfina nei territori a Nord Ovest fuori dai confini di Veduggio con Colzano, proseguendo all'interno dei territori di Cassago Brianza e Nibionno.


Il punto di partenza dell'itinerario dei Ceppetti è nel parcheggio del Centro Sportivo Comunale in località “Camp Ros” (280 m) (campo rosso, appunto, a causa del colore rosso del suo terreno).
Da qui si continua a camminare dritti in direzione della Bevera, fino a oltrpassare l'antico ponte di pietra (270 m).
In prossimità del torrente si possono notare i campi calcarei solcati, delle vere e proprie spaccature del terreno roccioso che finiscono nell'alveo dello stesso torrente. La stessa composizione geologica delle vicine montagne lecchesi, dalle Grigne al Resegone, sono composte di queste rocce calcaree.

Dal Sentiero dei Ceppetti, continuando si arriva alla località ‘Costaiola’, che si trova nel territorio di Cassago Brianza, da cui è possibile risalire imboccando la Via dell’Atleta, e costeggiando il Colle San Martino fino al Sentiero dei Pradoni,in località Sant’Antonio.

Nei boschi circostanti troviamo la flora e la fauna che abbiamo incontrato percorrendo il Sentiero dei Pradoni. A causa della maggiore vicinanza al fiume, in questa zona è più diffusa la presenza di anfibi e rettili.