Il sentiero dei Pradoni a Veduggio con Colzano


 Il Comune di Veduggio è un comune situato al Nord della Provincia di Monza e Brianza, al confine con le provincie di Como e Lecco.

Tutto il centro abitato è immerso nel verde delle colline brianzole, nelle vicinanze del Parco della Valle del Lambro, che si estende verso Nord fino a raggiungere il  - che prosegue anche più a nord verso il Lago di Pusiano.

Qui le acque del Lambro sono ancora molto pulite ed è possibile, nelle zone dove è consentito, dedicarsi alla pesca di carpe e trote.


Il sentiero dei Pradoni (“Pedrom” in dialetto brianzolo) è l'itinerario più importante per conoscere le bellezze naturalistiche del Bosco di San Martino.

La passeggiata inizia proprio  in cima colle di San Martino (315 m) e prosegue ricalcando il percorso naturale del lato Nord della collina.

Il punto di inizio è la Chiesa parrocchiale, dove possiamo parcheggiare l'automobile, nel lato Partendo dal lato nord della Chiesa Parrocchiale, e imboccando in discesa la stradina che prosegue fino a incontrarsi col sentiero Ceppetti.

Proseguendo sulla sinistra del sentiero Ceppetti, si attraversa un pezzo di bosco e si raggiunge Via Verdi, nelle vicinanze del Camposanto, a quota 250 m.

Dalla Via Verdi, imboccando i sentieri sulla destra, possiamo raggiungere la località “Favè”, dove, poco più in là trova il suo letto il corso della Bevera.

In questa zona vivono alcuni esemplari di airone cinerino e di altri uccelli rari come il barbagianni. Sempre nella zona vivono fagiani e nei mesi estivi alcuni rettili, che se disturbati possono diventare pericolosi.
D'estate è consigliabile affrontare il percorso muniti di bastone, per allontanare eventuali vipere e serpenti che, sentendosi minacciati, dovessero aggredirci.

Consigliabile una visita alla Chiesa Parrocchiale ricca di arte e di storia, oltre a oggetti di pregio e dall'indubbio valore religioso.

Per gli escursionisti più abituati ai percorsi selvaggi, consigliamo anche una visita nella parte più interna del bosco, considerata la vicinanza al centro abitato.

Qui il panorama è molto bello e suggestivo. È possibile infatti ammirare il paesaggio prealpino e scattare delle splendide foto al Monte Rosa allo Jungfrau, al gruppo delle Grigne, al Resegone oltre che al Pizzo dei Tre Signori.